Connettiti con noi

PROGRAMMI

Rosalinda Cannavò indignata da Basciano: le parole sui disturbi alimentari

Rosalinda Cannvò commenta il GF Vip e parte un durissimo attacco nei confronti di Alessandro Basciano

Pubblicato

su

rosalinda cannavò

Rosalinda Cannavò contro Basciano: l’attacco è durissimo

Rosalinda Cannavò, che diverse volte è intervenuta per commentare quanto accade nella Casa del Grande Fratello Vip, non ha proprio potuto tacere di fronte alle ultime affermazioni di Alessandro Basciano. Il concorrente, nelle ultime ore, si sarebbe espresso con frasi molto forti e offensive circa un tema particolarmente delicato e sentito: i disturbi alimentari. Rosalinda è quindi intervenuta a pieno sostegno del suo pensiero, sulle sue Instagram stories.

Rosalinda su Basciano: “Il suo pensiero? Stupido e ignorante”

Rosalinda Cannavò è stata una delle protagoniste indiscusse della scorsa edizione del Grande Fratello Vip. E proprio nella Casa più spiata d’Italia aveva rivelato di aver sofferto di disturbi alimentari, e nello specifico di anoressia. Aveva quindi confidato ad Alfonso, e al pubblico, le sofferenze più forti di quel periodo e la conseguente rinascita grazie soprattutto all’affetto delle persone a lei vicine. Proprio per questi motivi, l’attrice non avrebbe potuto tacere di fronte alle gravi affermazioni di Basciano. Queste, dunque, le parole della Cannavò: “Basciano e il suo pensiero? Rappresenta il pensiero di tutta quella gente stupida ed ignorante che nel corso della malattia sminuiva la mia sofferenza come quella di tutti i ragazzi/e affetti da DCA. Non parlo solo da ex-anoressica, che a maggior ragione si sente toccata, ma da spettatrice che assiste a frasi fuori luogo, spero per lui buttate senza riflettere (altrimenti sarebbe davvero grave)! Credo che non ci sia altro da aggiungere, se non che questa non è la televisione che mi piace vedere”. E nel frattempo, le critiche sul web si fanno sempre più feroci al grido di Squalifica.

rosalinda cannavò instagram
Fonte: Instagram

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.