Connettiti con noi

TREND

Vincitore Festival di Sanremo 2023: i 5 favoriti secondo le scommesse

Chi vince secondo il mondo delle scommesse? Il Festival di Sanremo per alcuni. è senza segreto

Pubblicato

su

festival di sanremo scommesse

Chi vince il Festival di Sanremo 2023 secondo le scommesse

Il Festival di Sanremo è FantaSanremo ma non solo: ci sono anche le scommesse, quelle reali e legali, e azzeccare il nome del vincitore può tradursi in una generosa fortuna economica. A pochi giorni dall’annuncio dei 22 big in gara a Sanremo 2023, in attesa di scoprire ancora i nomi dei giovani e i titoli dei brani, già ci sono favoriti e sfavoriti per gli scommettitori.

Favoriti e sfavoriti alla vittoria del Festival di Sanremo

Il mondo delle scommesse sa e come prevede già la vittoria di Tavassi al GF Vip 7, ha già messo le mani in avanti sul papabile vincitore del Festival di Sanremo 2023. Fuori i nomi per bocca di Amadeus, iniziano già a circolare scommesse su presunti favoriti, su presunte rivelazioni dell’anno o disfatte totali. Riprendiamo il filo del discorso a partire dalla top 5, ovvero chi sono i cinque artisti in gara a Sanremo 2023 favoriti secondo il mondo delle scommesse.

Sanremo 2023: 5 favoriti alla vittoria, in cima Ultimo

Diciamo che c’è poco e nulla di sorprendente, ma è comunque opportuno specificare. I cinque favoriti sono, in ordine: Ultimo, Marco Mengoni, Giorgia, Elodie e Lazza. Mentre Ultimo e Mengoni sono quotati per ora a 2,75, Giorgia è quotata 5 mentre la vittoria di Elodie e Lazza è quotata 9. Subito dietro, ma quotata a 9 anche lei, c’è la giovanissima Madame seguita a ruota dal “fenomeno” Tananai. Distanti dall’essere favoriti sul palco dell’Ariston i Cugini di Campagna la cui vittoria è quotata 100. Per gli scommettitori ha più chance si vincere Mara Sattei rispetto ad Anna Oxa (quotata 12 la prima, 33 la seconda); così come LDA avrebbe più occasioni di Gianluca Grignani (16 il figlio di Gigi D’Alessio, 33 il cantautore).

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.