Connettiti con noi

PROGRAMMI

X-Factor, inizia la rivoluzione: addio alle classiche categorie

Cambia tutto, dal conduttore al regolamento

Pubblicato

su

x factor rivoluzione tersigni e addio alle categorie
Ascolta la versione audio dell'articolo

X-Factor dice addio alle classiche categorie: il talent show musicale approdato in Rai dalla Gran Bretagna e poi passato a Sky Uno divenendone uno dei programmi di punta, si rivoluziona. Che il cambiamento fosse in atto in quel del talent che ha lanciato nel mondo della musica artisti che ora popolano i primi posti nelle classifiche italiane da anni, era già nell’aria sin da quando è stato annunciato l’addio di Alessandro Cattelan. Lo storico conduttore, passato ora in Rai per procedimento inverso, ha lasciato il posto al giovanissimo Ludovico Tersigni che diventerà il volto di un vero e proprio “nuovo X-Factor” a cui saranno estranee anche le categorie per genere, età e formazione.

X-Factor, la rivoluzione: dopo Cattelan, spariscono anche le categorie

X-Factor cambia disco e abbandona uno degli “elementi” principali del programma: le categorie. Il pubblico di X-Factor saprà bene come il talent abbia sempre visto gareggiare tra di loro gli aspiranti cantanti per squadre, 4 squadre in particolare: Under Uomini, Under Donne, Over e Gruppi. In realtà nemmeno al principio le categorie erano 4 ma solamente 3, postuma infatti la decisione di suddividere gli under per sesso. A distanza di anni da quel 10 marzo del 2008, prima puntata del talent su Rai2, si mescolano le carte e le categorie per sesso, età e formazione spariscono del tutto all’insegna del claim di questa edizione che avrà inizio il prossimo 16 settembre: “Come ad you are“, nessuna etichetta, nessuna paura, nessuna categoria. Un cambiamento che, in quanto tale, ha faticato ad essere digerito dall’ala conservatrice che però è quasi indubbio si ricrederà. Cambierà di conseguenza anche il ruolo dei giudici che sino ad oggi l’hanno sempre fatta da “capitani” di specifiche categorie. Così Emma Marrone, Manuel Agnelli, Mika e Hell Raton si troveranno a capitanare squadre “miste” con un solo paletto: arrivare in finale, ognuno con la propria squadra che preveda almeno un solista e una band.

X-Factor, dal 2008 ad oggi: i vincitori e non-vincitori più famosi

Di fronte al cambiamento di X-Factor, per comprenderlo fino in fondo, è stato necessario andare ad aprire un cassetto dei ricordi che ci ha riportato inevitabilmente di fronte agli “atti” delle precedenti edizione del talent musicale che quest’anno andrà in onda per la 15esima volta. 15 anni di musica, di successi, di artisti emergenti e di nomi, li stessi che ormai fanno parte degli ambienti musicali da indiscussi protagonisti. 15 anni di promettenti vincitori tra chi, gettato poi nel mondo delle case discografiche e delle classifiche, ce l’ha fatta e chi no. 15 anni di secondi, terzi, quarti posti ripagati dal tempo e da un successo che, sul palco di X-Factor, non era arrivato. Per toccare con mano 15 anni di storia italiana del talent che ha visto nascere molti dei grandi della musica italiana contemporanea, rispolveriamo le liste: tutti i vincitori di X-Factor Italia e tutti coloro che, pur non avendo vinto il talent, hanno lasciato la propria impronta nel mondo della musica.

Tutti i vincitori di X-Factor dal 2008 ad oggi

Si dice che non sempre vincere un talent sia effettivamente ripagante. Non sono pochi i casi in cui il titolo sia andato al vincitore ma il successo sia poi andato invece al secondo o al terzo se non addirittura al sesto classificato, come Mahmood. Ripercorrendo i 15 anni di storia di X-Factor, tutti i vincitori dal 2008 ad oggi:

  1. Aram Quartet, vincitori nel 2008 con Morgan
  2. Matteo Becucci, vincitore nel 2009 con Morgan
  3. Marco Mengoni, vincitore nel 2009 con Morgan
  4. Nathalie, vincitrice nel 2010 con Elio
  5. Francesca Michielin, vincitrice nel 2011 con Simona Ventura
  6. Chiara Galiazzo, vincitrice nel 2012 con Morgan
  7. Michele Bravi, vincitore nel 2013 con Morgan
  8. Lorenzo Fragola, vincitore nel 2014 con Fedez
  9. Giò Sada, vincitore nel 2015 con Elio
  10. Soul System, vincitori nel 2016 con Alvaro Soler
  11. Lorenzo Licitra, vincitore nel 2017 con Mara Maionchi
  12. Anastasio, vincitore nel 2018 con Mara Maionchi
  13. Sofia Tornambene, vincitrice nel 2019 con Sfera Ebbasta
  14. Casadilego, vincitrice nel 2020 con Hell Raton

Tutti i non-vincitori di X-Factor ora cantanti di successo

Da Noemi all’iconico timbro di Giusy Ferreri, tutti i non-vincitori del talent musicale che nonostante la mancata coppa, grazie alla loro voce e al loro talento, sono riusciti ugualmente a farsi strada talvolta superando di gran lunga la fama dei vincitori stessi.

  • Giusy Ferreri, secondo posto nel 2008
  • Tony Maiello, quarto posto nel 2008
  • Noemi, quinto posto nel 2008
  • Mahmood, sesto posto nel 2012
  • Donatella (Giulia e Silvia Provvedi), nel 2012
  • Davide Shorty, terzo posto nel 2015
  • Gaia Gozzi, secondo posto nel 2016
  • Maneskin, secondo posto nel 2017
  • Enrico Nigiotti, terzo posto nel 2017
  • Leo Gassman, quinto nel 2018

Advertisement

Più Programmi

Advertisement