Connettiti con noi

GF VIP

Attilio Romita, il web impazzisce: la somiglianza con Mario Draghi

Attilio Romita: è virale sui social la somiglianza tra l’ex giornalista del Tg1 e l’ex presidente del Consiglio Mario Draghi

Pubblicato

su

attilio romita mario draghi

Attilio Romita al GF Vip: Attilio Romita e Mario Draghi, la somiglianza è virale

Attilio Romita per il momento si è aggiudicato il titolo di “rivelazione” all’interno della Casa del GF Vip 7, ma non solo: a renderlo virale sui social in questo momento è una forte somiglianza notata da alcuni utenti con Mario Draghi.

L’incredibile somiglianza tra Attilio Romita e l’ex premier

Attilio Romita, una rivelazione. Entrato “in sordina” al momento dell’annuncio del cast del GF Vip 7, ad oggi il giornalista ed ex volto del Tg1 è già riuscito a farla da protagonista. Che sia la sua disinvoltura ma anche la sua voglia di mettersi in gioco o le sue dichiarazioni, anche molto pesanti, si chiacchiera a lungo di Romita dentro e fuori dalla Casa. Come dicevamo però in queste ore tiene banco un argomento che lo riguarda, o meglio, una forte somiglianza.

La somiglianza diventa virale sui social

Attilio Romita somiglianza Mario Draghi

Circolano numerose foto accostante che vedono da una parte Attilio Romita e dall’altra parte l’ultimo presidente del Consiglio Mario Draghi. Una somiglianza che qualcuno arriva a definire quasi sconcertante. “Mamma mia è vero. “Mario e Attilio Romita, fratelli separati alla nascita“, scrive un utente ma il sentimento è diffuso e generalizzato. E c’è chi aggiunge particolari: “Comunque Attilio Romita è Mario Draghi con la voce di Giucas Casella“. Di Giucas Casella ha proprio però recentemente parlato Romita, riservandogli pessime parole quali “vecchio bavoso, in riferimenti ad alcuni fatti risalenti alla precedente edizione del reality. Non da meno sono state le dichiarazioni di Romita sui reali inglesi: parole che hanno destano parecchie polemiche sui social.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.