Connettiti con noi

PROGRAMMI

GF Vip, Alfonso Signorini annuncia un provvedimento disciplinare: cos’è successo

Al quarto richiamo anche Alfonso Signorini perde la pazienza: questa volta i concorrenti hanno superato il limite

Pubblicato

su

Alfonso Signorini al GF Vip

Fiumi di parolacce e insulti al GF Vip: Alfonso Signorini chiede il provvedimento disciplinare

Una serata “assurda” quella del Grande Fratello Vip che vede, come unica dinamica davvero importante, uno spietato gioco al “tutti contro tutti”. Da Alex Belli contro Alessandro Basciano, arrivati quasi alle mani, a Katia Ricciarelli contro le Selassié e poi contro Miriana Trevisan; da Soleil Sorge contro Miriana a Sophie contro Basciano e Gianmaria; da Giacomo Urtis contro Biagio D’Anelli a Valeria Marini “contro” Giacomo. Ce n’è per tutti nel reality di Signorini e purtroppo i limiti vengono oltrepassati plurime volte. Tra un confronto e l’altro volano parolacce, insulti, improperi d’ogni genere all’insegna di un linguaggio scurrile e maleducato sul quale Alfonso Signorini non ha alcuna intenzione di tacere.

Alfonso Signorini perde le staffe: “Non si può tollerare un atteggiamento così volgare”

Si fatica a contare le volte in cui, nel corso dell’ultima puntata del Grande Fratello Vip, Alfonso Signorini è intervenuto chiedendo di moderare i termini e di evitare le parolacce. Eppure sono proprio le parolacce, dalle più leggere a quelle più pesanti, ad avere la meglio. Un pullulare di irripetibili improperi è stato lo scontro tra Basciano e Alex Belli così come volgare è stato il linguaggio di Lulù Selassié dapprima nei confronti di Soleil, Katia e Manila, e in ultimo di nuovo contro Soleil nel corso delle nomination. Più di un volta Signorini riprende i vipponi chiedendo loro di modificare modi e parole, più di una volta chiede di portare rispetto al pubblico a Casa e di rispettare i turni di parola evitando di accavallarsi ma ogni richiamo è vano. Così, quasi al termine della puntata, su un ennesimo “porca di quella tro*a” pronunciato uscendo da Lulù Selassié, Alfonso Signorini chiude l’audio nella Casa e annuncia quello che sarà un provvedimento disciplinare. Il conduttore ha infatti chiesto al Grande Fratello Vip di intervenire mediante provvedimento disciplinare condannando i vipponi per gli atteggiamenti, i modi e i toni assunti in puntata. “Non si può tollerare un atteggiamento così volgare“, ha concluso Signorini e ci si immagina che sicuramente il suo appello non cadrà nel dimenticatoio.

LaWebstar Copyright © 2021 Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 36461 Editore e proprietario: Sima Editore s.r.l.s.