Connettiti con noi

TV e SPETTACOLO

Simona Ventura: “L’accusa più vigliacca ricevuta? Di essermi drogata”

SuperSimo ritorna su un momento delicato del passato

Pubblicato

su

simona ventura e le accuse di droga

In una recentissima intervista, Simona Ventura ha avuto modo di raccontarsi parlando della propria famiglia, dei propri successi lavorativi e di tantissimi aneddoti che hanno costellato la sua vita privata sia dentro che fuori il piccolo schermo. Parlando a braccio nel corso della chiacchierata la Ventura si sofferma anche su un preciso momento del passato, un periodo in cui le critiche nei suoi confronti, gli attacchi e le accuse l’hanno profondamente ferita e a riguardo si sbottona.

Simona Ventura: l’attacco più vigliacco ricevuto in passato

In una recente intervista rilasciata a Il Corriere della Sera, la celebre conduttrice televisiva Simona Ventura si è lasciata andare a lunghe riflessioni sulla sua carriera ma anche sulla sua vita privata tra grandi amori, come quello per Giovanni Terzi, e grandi amori finiti come quello l’ex compagno e padre dei suoi figli. Tutto trova il proprio spazio, anche la recente confessione di Giovanni Terzi che ha raccontato la lotta contro una malattia che lo ha colpito ai polmoni. Si parla anche del passato e ripercorrendo uno dei momenti più duri, Simona Ventura ricorda quell’ingiuriosa accusa, assolutamente falsa, che l’aveva travolta. Per anni la conduttrice è stata accusata, in maniera del tutto priva di fondamento se non solamente per pura cattiveria, di fare uso di droghe. Interpellata su quale sia stata l’accusa più vigliacca, così ha dichiarato la Ventura: “Essermi drogata. Per anni ho fatto l’esame del capello. Questa calunnia era talmente dominante sui giornali che mi sono detta: ora con il primo che ci riprova mi rifaccio casa“.

Simona Ventura: tra aneddoti e progetti futuri

simona ventura torna in tv su rai2

Nella stessa intervista, Simona Ventura si è lasciata andare anche al racconto di momenti decisamente più piacevoli come l’ospitata nel 2009 a Quelli che il calcio della star internazionale Lady Gaga, che all’epoca presentava il suo singolo di debutto Poker Face. “Ricordo benissimo il suo carisma, ne rimasi sconvolta“, ha dichiarato la Ventura, rivelando poi il contenuto di un biglietto che la cantante le avrebbe fatto recapitare. Ben presto rivedremo SuperSimo all’attacco e nuovamente al centro di uno studio tutto suo e di Paola Perego, insieme alla conduzione di Citofonare Rai2.

Advertisement

Più Tv e Spettacolo

Advertisement