Connettiti con noi

GOSSIP

Tommaso Zorzi: “Ci soffro da circa 13 anni”, il racconto social sull’ansia

Tommaso Zorzi soffre da anni di ansia

Pubblicato

su

tommaso zorzi

Tommaso Zorzi: il racconto social sull’ansia

Tommaso Zorzi nelle sue ultime Instagram stories ha parlato di ansia. Di sicuro un problema comune a moltissime persone, soprattutto nell’era di Internet dove tutto è rapidissimo e a portata di un click. Tutto invecchia in fretta, e il passare del tempo perde quasi il suo senso.

instagram lawebstar.it

Tommaso Zorzi sull’ansia: “Periodi che mi durano 2/3 settimane”

Tommaso Zorzi, che già nella Casa del GF Vip aveva parlato dei suoi problemi legati all’ansia, è tornato a parlarne su Instagram. Queste le parole di Tommaso, rivolte ai followers: “Mi è tornato uno di quei periodi che a volte mi vengono. Diciamo che l’ansia si fa un po’ più acuta e predominante, ecco. Però, ormai la conosco perché ci soffro da circa tredici anni e so cosa devo fare: sicuramente stare sui social non è una buona idea.

Zorzi ha poi ammesso di stare già meglio, ma di aver preso un’importante decisione: “Secondo me tra un paio di giorni mi passa. Mi durano sempre dalle due/tre settimane. Mi sono imposto di non prendere farmaci o almeno di prenderli solo quando è strettamente necessario. Me la smazzo con me stesso: è un po’ più lunga ma mi serve. Voglio anche normalizzare il fatto di non stare bene perché capita a tutti. Evviva lo stare male a volte: no?“.

Tommaso Zorzi: il messaggio dietro il racconto sull’ansia

Tommaso Zorzi ha sì parlato di ansia sui social, ma il messaggio voleva essere sicuramente più ampio. E cioè fare riferimento alla possibilità di normalizzare un vissuto che tutti nella vita, prima o poi, proveranno. Queste, infatti, le parole dell’ex gieffino: “Normalizziamo il fatto di stare male, di avere l’ansia, di sentirci inferiori rispetto agli altri in determinati momenti perché è normale. Capita a tutti e non siamo gli unici al mondo. L’importante, in questi momenti, è il fatto di non sentirsi l’unico al mondo“. Un discorso sicuramente molto apprezzato, proprio perché coraggioso e sincero.

tommaso zorzi

Copyright 2023 © riproduzione riservata Lawebstar.it - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 Editore e proprietario: Sport Review S.r.l. P.I.11028660014