Connettiti con noi

PROGRAMMI

Alfonso Signorini lavora al GF Mix: come sarebbe il nuovo reality

Ipotesi GF Mix? Signorini ipotizza un nuovo reality “misto”

Pubblicato

su

alfonso signorini gf mix

Come annunciato da Signorini con largo anticipo, Casa Chicondotto da Rosalinda Cannavò – e GFVipParty!condotto dalla coppia Giulia Salemi e Gaia Zorzi – saranno i due non-luoghi social dove troveranno ampio spazio tutte le discussioni sulle dinamiche del Grande Fratello Vip 6. Proprio a Casa Chi Gabriele Parpiglia fa “cadere la maschera” a Raffaella Fico che durante i provini avrebbe avuto un motivo preciso per dichiararsi single (nonostante sia fidanzatissima).

E mentre si discute in generale sui protagonisti di questa nuova edizione e sui primi “fatti della Casa”, Alfonso Signorini presente alla chiacchierata si lascia andare a confessioni sul suo “sogno”.

Alfonso Signorini: il sogno di un GF non “vip”

Alfonso Signorini ci tiene a sottolineare il suo essere un onnivoro di televisione, ribadendo come il suo impegno mediatico con il Grande Fratello Vip basti e avanzi a riempire la sua agenda in maniera praticamente costante. Tuttavia, se uno proprio deve sognare, anche Signorini ha in serbo un desiderio. Anzi, sembra Signorini per certi versi possa aver già mosso alcuni passi verso un progetto non nuovo alle orecchie ma che potrebbe diventare nuovo tra le sue mani o tra quelle di un altro conduttore: “Una cosa che ho in mente, che vorrei fare veramente, è quella di ritornare a un Grande Fratello ‘vip’ ma nel senso etimologico. Ogni persona è vip, unica e speciale e voglio dire che sarebbe anche ora di far un Grande Fratello di gente comune“. Nulla di nuovo verrebbe da dire dal momento che il reality di Canale5 nasce nella versione “nip” ed è stato tale per ben 16 edizioni. Le novità arriverebbero però di conseguenza così come se fosse Signorini stesso a condurlo, essendo stato finora al timone di sole edizioni vip.

Alfonso Signorini: l’ipotesi di un nuovo Grande Fratello Misto, vip e nip insieme

Ovviamente è impossibile non dire che si tratterebbe anche di prendere in mano un Grande Fratello che, in questa versione, “appartiene” già simbolicamente a Barbara d’Urso, erede della Bignardi. Alfonso Signorini sembra però averci fatto più di un pensierino: “A me piacerebbe raccontare tante vite, tante storie celebri o non celebri quindi perché non riprendere in mano un Grande Fratello di gente che magari non è popolare ma che comunque ha tantissimo da dire o da dare? – domanda Alfonso Signorini lasciando anche intendere di aver già in qualche modo abbozzato qualche idea – adesso non è facile con la pandemia e problemi che ci sono a fare casting ma anche tornare a quello non sarebbe assolutamente malvagio“.

Ipotesi GF Mix

Che ci sia lui al timone o un’altra personalità dello spettacolo, poco importa perché in quel caso l’attenzione di Signorini si concentrerebbe nel progetto, le idee per riformarlo e renderlo anche più attuale: “Che lo faccia io o qualcun altro non è importante, l’importante è puntare sull’umanità. A me basta e avanza quello che ho – sottolinea Signorini – non sono un onnivoro di televisione. Mi auguro invece di ritrovare un programma come quello perché manca, sono pieno di gente che mi scrive ‘perché non mi fai entrare anche se non sono famoso’‘”. E proprio mentre si discute su questa eventualità, nel fitto chiacchiericcio tra Signorini e Rosalinda Cannavò viene fuori un’idea: “Anche una versione mista, vip e non vip, certamente sì“. Un’idea che sembra “buttata lì”, ma che nei fatti potrebbe essere la giusta strada da percorrere per portare in televisione un classico che piace ma con un quid in più, accattivante e nuovo. Solo ipotesi o qualcosa già bolle in pentola?